Sport, benessere e caldo: vivere lo sport in salute nei mesi più caldi

Sport, benessere e caldo: vivere lo sport in salute nei mesi più caldi

Una sana e regolare attività sportiva è una delle migliori abitudini in grado di garantire un totale benessere psico-fisico. Praticarla durante i mesi più caldi, però, non è facile, in particolare per gli amanti degli sport all’aria aperta.

Una sana e regolare attività sportiva è una delle migliori abitudini in grado di garantire un totale benessere psico-fisico. Praticarla durante i mesi più caldi, però, non è facile, in particolare per gli amanti degli sport all’aria aperta.

Disidratazione, insolazione, malesseri improvvisi o infortuni, sono i principali rischi legati agli sforzi eccessivi affrontati ad alte temperature. Non sospendere il work-out d’estate ma applica qualche attenzione in più, per continuare ad allenarti in tutta sicurezza, anche con l’afa tipica della stagione.

Ecco qualche consiglio:

• Non strafare
Che tu sia un atleta professionista o, a maggior ragione, uno sportivo amatoriale, avrai notato che con il caldo le performance fisiche subiscono un brusco calo. Questo perché il corpo necessita di un periodo di adattamento alle variazioni climatiche, per cui è fondamentale ridurre, almeno inizialmente, l’intensità delle sedute di allenamento, e aumentarle in maniera graduale, assecondando i propri ritmi e le risposte del proprio fisico. Utile fermarsi ogni tanto, facendo una pausa di 90 secondi in zone ombreggiate, bagnandosi se possibile polsi e testa, per evitare che la temperatura corporea salga troppo.

• Scegli gli orari giusti
Da evitare assolutamente le ore centrali della giornata! Meglio preferire determinate fasce orarie: la mattina presto o dopo il tramonto.

• Bevi molto
Quando ci si allena d’estate si suda di più. Il sudore non è altro è un meccanismo di raffreddamento fisiologico del nostro organismo, e attraverso di esso perdiamo liquidi e sostanze molto utili come i Sali minerali. Non bisogna aspettare di avere sete, ma idratarsi regolarmente durante l’attività fisica. Bastano uno o due sorsi ogni 10 minuti, per ottimizzare il reintegro di acqua ed elettroliti. Non farlo può causare danni a livello dei tessuti muscolari e quindi il rischio di infortuni. 

• Utilizza un abbigliamento adatto
È bene indossare capi specifici ampi e traspiranti, che permettano di raffreddare il corpo più facilmente, mantenendo la pelle asciutta. Evitare le fibre sintetiche

• Proteggi la pelle
Per fare sport all’aperto sotto il sole, indifferentemente se ci si esercita al mattino presto o al tramonto, usare sempre una crema con filtri anti UV adeguati al proprio fototipo, perché in questa stagione i raggi solari sono molto forti e potrebbero causare scottature. Consigliato l’uso di un cappello, una visiera o una bandana.

• Usa un integratore di Sali minerali
Seppur non possano sostituire una dieta sana ed equilibrata, possono rivelarsi validi aiuti a supporto di attività fisiche intense, specialmente d’estate. In commercio troviamo ottime formulazioni per gli sportivi, con vitamine del gruppo B e sali minerali. Particolarmente indicati quelli a base di potassio e il magnesio, che sono le sostanze che principalmente perdiamo attraverso il sudore. Assumere un supplemento di minerali, favorisce il recupero muscolare, scongiurando l’insorgenza di crampi, dolori e affaticamento. 

Oltre questi consigli, puoi trovare sul nostro sito un vasto assortimento di integratori per lo sport che ti aiuteranno a vivere l'attività fisica anche nei mesi più caldi. Se hai bisogno di ulteriori informazioni sull’argomento, contattaci… lo Staff della Farmacia Mascia risponderà a tutte le tue domande!


  • Data: 14-06-2018
  • Commenti: 0

Lascia un Commento