I sali minerali di cui hai bisogno

I sali minerali di cui hai bisogno

I Sali minerali sono indispensabili per il corretto funzionamento delle reazioni chimiche che producono energia. Gli alimenti i liquidi che normalmente compongono la dieta sono tra le maggiori fonti di approvvigionamento ma per mantenere un livello ematico accettabile di sicurezza dei sali minerali, essi devono essere reintegrati in quanto vengono eliminati costantemente dal nostro corpo grazie alle normali funzioni metaboliche.

I Sali minerali sono indispensabili per il corretto funzionamento delle reazioni chimiche che producono energia. Gli alimenti i liquidi che normalmente compongono la dieta sono tra le maggiori fonti di approvvigionamento ma per mantenere un livello ematico accettabile di sicurezza dei sali minerali, essi devono essere reintegrati in quanto vengono eliminati costantemente dal nostro corpo grazie alle normali funzioni metaboliche.

Di seguito alcuni tra i Sali minerali più importanti.

Magnesio
Il magnesio è molto presente nel tessuto osseo, si trova anche nel tessuto nervoso e muscolare. Noci, nocciole, cacao, foglie di tè, mandorle, le spezie come lo zenzero e chiodi di garofano ne sono ben forniti. La sua carenza determina anoressia, vomito e aumento dell'eccitabilità muscolare.

Potassio
Influenza insieme al sodio l’attività di membrana; i fagioli, i piselli, gli spinaci, gli asparagi, le patate e le banane ne hanno grandi quantità. La sua carenza determina prevalentemente crampi muscolari e anomalie del ritmo cardiaco.

Zinco
Favorisce l’avvio delle reazioni chimiche che avvengono nel nostro organismo. Le carni da una parte, cacao e noci dall’altro, ne contengono grandi quantità. La sua mancanza è responsabile di diversi sintomi, come ritardi della guarigione delle ferite e alterazioni cutanee.

Manganese
I cereali e le noci sono fonti naturali di manganese, la cui carenza provoca rallentamento nella crescita e rallentamento nella crescita di barba e capelli.

Molibdeno
Il molibdeno, molto presente nel fegato, entra nel ciclo dell’acido urico. L’essere umano assume il minerale nutrendosi di frattaglie, legumi e cereali. La sua scarsa presenza nell’organismo porta a facile irritabilità e tachicardia.

Qui invece vi consigliamo alcuni tra i migliori integratori in commercio.

Briovitase Sostegno
Indicato in tutti i casi in cui è necessario sostenere la fatica, in caso di stanchezza, debolezza fisica e affaticamento psico-fisico come intensa attività lavorativa o studio.

Nutri 04
È un integratore ispirato alla Nutripuntura utile al benessere del Cuore. La Nutripuntura (nutrizione endocellulare) è la disciplina medica complementare che nasce dalle ricerche sulle relazioni fra gli oligoelementi e i circuiti di comunicazione del corpo umano, chiamati meridiani, normalmente utilizzati in Agopuntura.

Sustenium Magnesio E Potassio
L’integratore alimentare ideale per la reidratazione minerale e salina. Contiene anche vitamina C, potente anti-ossidante, indispensabile quando il corpo ha bisogno di energia in più. Basta versare la bustina in un bicchiere d’acqua per sprigionare una piacevole effervescenza dissetante grazie all’esclusiva formulazione “Fresh”.

Sustenium Plus
Integratore alimentare, in edizione estiva al gusto tropicale, a base di creatina, arginina, beta alanina, vitamina C, B1 e sali minerali.

Chemist's Research Ripresa
Utile per colmare le carenza o gli aumentati fabbisogni di determinati nutrienti, come ad esempio stati di stanchezza, debolezza muscolare o crampi provocati da eccessiva sudorazione o intensa attività fisica.

Ogni individuo può avere diversi bisogni in base alle necessità del proprio organismo e all’intensità della sua attività fisica quotidiana. Se hai dubbi su quali sono i sali minerali che dovresti integrare, contattaci, il nostro team risponderà a tutte le tue domande.


  • Data: 11-07-2019
  • Commenti: 0

Tags:

Lascia un Commento