Raffreddore: sintomi e cure

Raffreddore: sintomi e cure

Il raffreddore è una malattia infettiva conseguente alla contrazione e successiva proliferazione di un virus nelle mucose nasali.

Il raffreddore è una malattia infettiva conseguente alla contrazione e successiva proliferazione di un virus nelle mucose nasali.

Causa un aumento della produzione di muco, che porta a sintomi quali congestione nasale e difficoltà respiratorie, tipici del raffreddore.

I continui sbalzi di temperatura sono i principali indiziati tra le cause, dato che indeboliscono le nostre difese immunitarie.

Prevenzione a tavola

L’alimentazione può essere molto importante per prevenire il raffreddore, così come per supportarne la cura. Si consiglia quindi di assumere:

  • Agrumi: ricchi di vitamina C, riducono, in genere, la formazione di muco nelle vie respiratorie.
  • Lo zenzero è un forte antidolorifico naturale che aiuta ad alleviare mal di gola, lo si può consumare fresco, o nella preparazione di tisane, magari con una bella fetta di limone.
  • Cavoli, broccoli e lattuga: carichi di vitamine e sali minerali che aiutano l’organismo nel processo di guarigione.
  • L’aglio crudo, contenente allicina, è un antibiotico naturale.
  • Cipolla: aiuta a ridurre tosse e raucedine ed è mucolitica ed espettorante.

Rimedi naturali

Il naso chiuso è tra i sintomi maggiormente indiziati come fastidiosi, vediamo insieme come possiamo alleviare questa sensazione con delle semplici buone abitudini:

  • Suffimigi: dopo aver fatto bollire una pentola d’acqua, si possono aggiungere bicarbonato di calcio, olio essenziale d’eucalipto, foglie di menta, il limone, tutte sostanze con proprietà antisettiche, antinfiammatorie, espettoranti, decongestionanti e disinfettanti.
  • Il piccante può supportare l’azione decongestionante.
  • Zuppe e tisane: le tisane, ma anche il brodo, il tè e il latte caldo, reintegrano i liquidi persi e reidratano il corpo.

Quando la natura non basta

Gli spray a uso nasale, soprattutto quelli che lavano le nostre narici con base di acqua di mare, isotonici o ipertonici, con o senza acido ialuronico, ripuliscono continuamente gli accumuli di materiale a volte anche purulento, così da portare un prolungato sollievo dall'ostruzione nasale. Inoltre ci sono i classici decongestionanti chimici, che decongestionano rapidamente, riducendo la flogosi per qualche ora.

Le pomate balsamiche con oli essenziali, sono efficaci per adulti e bambini a partire dai 3 anni di età. Spesso contengono eucalipto, lavanda, maggiorana, limone e timo che a contatto con il calore corporeo emanano un aroma balsamico regalando sollievo e facilitando la respirazione.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.


  • Data: 03-12-2020
  • Commenti: 0

Tags:

Lascia un Commento