Guida compatta ai rimedi per gli occhi rossi

Guida compatta ai rimedi per gli occhi rossi

Gli occhi rossi sono un disturbo molto frequente, caratterizzato dalla presenza di linee di colore rosso che si irradiano nella zona bianca del bulbo oculare.

Gli occhi rossi sono un disturbo molto frequente, caratterizzato dalla presenza di linee di colore rosso che si irradiano nella zona bianca del bulbo oculare.

Tali linee non sono altro che i vasi sanguigni presenti nell’occhio che diventano visibili a causa di una vasodilatazione che può essere provocata da numerosi fattori, quali allergie, infezioni, congiuntivite, trauma da agente esterno ecc.

Gli occhi rossi possono anche essere determinati dal cloro delle piscine, da insonnia, fumo inquinamento o eccessivo affaticamento degli occhi.

In associazione agli occhi rossi, si possono manifestare anche altri sintomi tipici come lacrimazione, bruciore e una lieve dolenza.

Se, invece, si accompagnano a dolore oculare grave, riduzione della vista e/o sensibilità alla luce è bene effettuare quanto prima un consulto dall’oculista per una visita più approfondita.

I rimedi per gli occhi rossi sono strettamente collegati alla causa scatenante, in particolare:

  • Se sono dovuti all’eccessivo uso di schermi (computer, smartphone ecc.) è fondamentale ricordarsi di rispettare una distanza fra occhi e video tra i 50 e i 70 cm, porre lo schermo in modo tale da consentire agevolmente a chi lavora di poter guardare oltre il monitor stesso, illuminare adeguatamente l’ambiente ed effettuare regolarmente delle pause, in cui strizzare gli occhi e cercare di focalizzare lo sguardo su oggetti in lontananza.
  • Se sono causati dall’uso prolungato di lenti a contatto la prima cosa da fare è toglierle e lasciar respirare un po’ l’occhio. Anche l’uso di lacrime artificiali può aiutare ma, se l’arrossamento dovesse persistere, è il caso di effettuare una visita di controllo dall’oculista.
  • Se compaiono in seguito all’uso di motorino o bicicletta è consigliabile l’uso di caschi con visiera, per evitare il rischio di traumi dovuti a corpi estranei e forniscono un’ottima protezione dal vento,
  • In caso fossero dovuti ad una reazione allergica, invece, si consiglia di consultare un allergologo o un oculista che potranno consigliare colliri antistaminici, spray nasali e/o antistaminici per uso orale, in base alle specifiche esigenze.

Qualora non si riuscisse a comprendere la causa degli occhi rossi o in qualsiasi altra occasione in cui la situazione dovesse apparire irregolare o eccessivamente intensa è importante effettuare un controllo il prima possibile.

Hai dubbi o curiosità su questo argomento? Vorresti saperne di più? Contattaci, lo staff della Farmacia Mascia è a tua disposizione!


  • Data: 31-05-2019
  • Commenti: 0

Tags:

Lascia un Commento