Cosa fare quando hai le gambe pesanti

Cosa fare quando hai le gambe pesanti

Con il sopraggiungere della bella stagione, le gambe pesanti, stanche e gonfie sono un appuntamento fisso. La stanchezza, a fine giornata, è dovuta al fatto che i muscoli delle gambe non ricevono abbastanza sangue e, di conseguenza, abbastanza ossigeno per lo sforzo che compiono. Cosa possiamo fare per alleviare questo fastidio?

Con il sopraggiungere della bella stagione, le gambe pesanti, stanche e gonfie sono un appuntamento fisso. La stanchezza, a fine giornata, è dovuta al fatto che i muscoli delle gambe non ricevono abbastanza sangue e, di conseguenza, abbastanza ossigeno per lo sforzo che compiono. Cosa possiamo fare per alleviare questo fastidio?

Alimentazione
Come per la maggior parte dei disturbi, anche il fastidio delle gambe pesanti e gonfie si combatte a tavola. È importante inserire nella dieta quotidiana alimenti ricchi di magnesio, come i legumi, i cereali integrali, le verdure a foglia verde, la frutta a guscio, il latte, la carne bianca e il pesce. Questi cibi aiutano a ridurre la ritenzione idrica, migliorando la circolazione periferica. Ridurre l’apporto di sale, uno dei maggiori responsabili del ristagno dei liquidi. Una possibilità, è quella di sostituire al classico sale da tavola, quello iposodico, ovvero povero di sodio, facilmente reperibile in qualsiasi supermercato. Bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno, che è un alleato fondamentale nelle lotta alle gambe pesanti e gonfie, aiutando a diluire il sodio, a disintossicare l’organismo e a mantenerlo idratato.

Massaggi e attività fisica
Per alleviare la sensazione di pesantezza e gonfiore alle gambe a fine giornata, un ottimo trucco è quello di sollevare le gambe in verticale contro una parete, sdraiandosi a terra. Dopo avere tenuto questa posizione per circa un minuto, si può procedere massaggiando gli arti inferiori con un gel drenante, dal basso verso l’alto. È indispensabile evitare la sedentarietà, uno dei maggiori responsabili del ristagno dei liquidi. Si può iniziare dedicandosi a lunghe passeggiate e preferendo sempre le scale all’ascensore. La camminata in acqua è inoltre particolarmente consigliata alle donne afflitte da questa problematica, grazie ai suoi effetti tonificanti e defaticanti.

Rimedi naturali
Tra i rimedi naturali più efficaci per contrastare la fastidiosa condizione delle gambe pesanti vi è l’ippocastano. I semi di quest’albero funzionano in maniera ottimale nel rinforzare la parete dei vasi sanguigni. Ne aumentano l’elasticità e la resistenza, alleviando così i disturbi circolatori degli arti inferiori e anche la ritenzione idrica.

Quali prodotti scegliere in farmacia
Antistax Extra Freshgel
Può essere usato ogni giorno e aiuta le gambe stanche e pesanti a ritrovare leggerezza, freschezza, ed una piacevole sensazione di benessere. Dermatologicamente testato. Rispetta il pH della pelle.

Centellase Vital Gambe Crema
Grazie ai suoi principi attivi naturali aiuta alleviare il senso di pesantezza e di affaticamento di gambe e caviglie. Grazie all'azione sinergica dei suoi componenti, garantisce un'immediata e prolungata freschezza ed una piacevole sensazione di leggerezza.

Centellase Vasoprotettore Compresse
A base di Centella asiatica aiuta a proteggere le vene.

Venoplant Integratore Alimentare Compresse
Integratore alimentare che favorisce la funzionalità della circolazione venosa e del plesso emorroidario contrastando gli inestetismi della cellulite e la pesantezza delle gambe.

Aquilea Gambe Leggere
È un integratore alimentare che svolge un’attività antiossidante che favorisce la funzionalità del microcircolo.

Venoplant Cr Gel
Crema gel che contiene escina, eparina e centella asiatica. Contiene un composto lipoproteico vegetale brevettato: olivoil glutatinate. Questa sostanza, derivata dall'olio d'oliva e delle proteine del frumento, conferisce al gel ottima tollerabilità cutanea ed efficace assorbimento dei componenti.

Se hai dubbi, curiosità o vuoi approfondire l’argomento, contattaci! Il nostro team di farmacisti è a tua totale disposizione.


  • Data: 18-07-2019
  • Commenti: 0

Tags:

Lascia un Commento