Caduta capelli in primavera

Caduta capelli in primavera

Avere a cuore la salute della propria chioma durante la primavera è fondamentale e ha lo scopo di tenerli in forma e pronti allo stress che subiranno quando arriverà l’estate. Accade spesso che durante questa stagione, si presenti un aumento della caduta dei capelli, evento spesso normale, ma che è meglio non sottovalutare, puntando a rafforzare la radice e le punte.

Avere a cuore la salute della propria chioma durante la primavera è fondamentale e ha lo scopo di tenerli in forma e pronti allo stress che subiranno quando arriverà l’estate. Accade spesso che durante questa stagione, si presenti un aumento della caduta dei capelli, evento spesso normale, ma che è meglio non sottovalutare, puntando a rafforzare la radice e le punte.

Non bisogna mai dimenticare che prendersi cura dei propri capelli è una pratica piacevole, che dona relax e ci riconcilia con noi stesse: vediamo insieme come tenerli in forma.

Le buone abitudini

Una buona abitudine è sicuramente seguire una dieta sana ed equilibrata per rinforzare i capelli: non bisogna farsi mai mancare le proteine, le vitamine B12 e C ed i cibi ricchi di ferro.

In farmacia è possibile trovare integratori alimentari con L-cisteina, zinco e vitamine del gruppo B, spesso indispensabili nel mantenimento della salute dei capelli. Inoltre, è altrettanto importante farsi consigliare da professionisti per la scelta dei prodotti, al fine di utilizzare le soluzioni più adatte, sia al proprio tipo di capelli che alla pelle del cuoio capelluto, può essere determinante per la capigliatura ed è tra i principali rimedi per la caduta dei capelli.

Un’altra pratica benefica è eseguire un impacco nutriente mezz’ora prima dello shampoo, per purificare i capelli e rinvigorirne la struttura.

Quando ci si fa lo shampoo bisogna applicarlo massaggiando con i polpastrelli e non le unghie e il balsamo va applicato in piccole quantità solo sui capelli e non sul cuoio capelluto, onde evitare di ungerlo.

Quando possibile, lasciamo asciugare i capelli all’aria, mentre quando usiamo il phon, è bene tenerlo a bassa temperatura e a distanza di circa 20 centimetri dalla testa.

In ultimo, per tenere la propria chimo sempre in forma, è importante:

  • Evitare di lavare i capelli ogni giorno, al fine di non impoverire il film idrolipidico che difende la fibra dalle aggressioni esterne.
  • Spuntare i capelli con punte rovinate, al fine di rivitalizzare e rinforzare il bulbo.
  • Evitare i trattamenti cosmetici che danneggiano i capelli, come le permanenti e le decolorazioni è molto importante.
  • Ridurre al minimo anche l’utilizzo di piastre e arriccia capelli: il calore di questi strumenti è un nemico per la salute della nostra chioma.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.


  • Data: 13-04-2021
  • Commenti: 0

Tags:

Lascia un Commento