Chi ha davvero bisogno di assumere integratori d'estate?

Chi ha davvero bisogno di assumere integratori d'estate?

Sentiamo spesso parlare di integratori alimentari, ma non sappiamo sempre quando è il caso di assumerli. Puoi scoprirlo attraverso il nostro articolo.

Durante i mesi estivi s’intensifica la vendita e la pubblicità di integratori alimentari a base di vitamine e sali minerali, per rimediare a sintomi quali spossatezza, stanchezza e piccoli - grandi malesseri tipici della stagione.

Con le alte temperature, infatti, è importante inserire nella propria dieta tutti i micronutrienti in grado di fornire energia e benessere all’organismo.

Purtroppo però, cattive abitudini, stile di vita troppo frenetico, tendenza a bere poco e dieta povera di frutta e verdura, sempre più spesso portano a carenze nutritive che si riversano inesorabili sulla salute generale.

Ecco che gli integratori diventano validi alleati in estate, poiché la loro assunzione può rivelarsi fondamentale per rimediare a questi deficit alimentari e mantenere l’equilibrio psico-fisico a livelli ottimali.

Ma come si fa a capire quando è il caso di assumerli? Scopriamolo insieme.

 

1.      Se ti senti sempre stanco e nervoso:

La stanchezza, la spossatezza, la mancanza di concentrazione, l’irritabilità e l’insonnia, così come i dolori e i crampi muscolari, sono segnali di un’insufficienza di potassio, calcio o magnesio e vanno combattuti ad hoc.

Questi disturbi sono molto frequenti in estate, quando con l’aumento della sudorazione, si perdono oltre ai liquidi, sali minerali indispensabili per svolgere tutte le funzioni vitali.

La maggior parte degli integratori appartenenti aquesta tipologia, spesso associano i principi multi salini ad alcuni componenti, quali l’estratto di papaya e radice di ginseng, altri elementi che riducono la sensazione di debolezza e contrastano i sintomi debilitanti dell’astenia estiva.

 

2.      Se hai cali di pressione:

Per evitare bruschi abbassamenti pressori, svenimenti e malesseri generalizzati, è consigliata l’assunzione di integratori salini, capaci di agire sull’equilibrio elettrolitico, ripristinandone il corretto livello e riportando il benessere all’intero organismo.

È bene comunque valutarne possibili controindicazioni con lo specialista.

 

3.      Se non sei più giovanissimo

Per combattere l’afa e gli effetti dannosi dei raggi solari, soprattutto in caso di persone avanti con gli anni, bisogna garantire al corpo anche la gusta quantità di vitamine del gruppo B, che ottimizzano la produzione di energia, e dei gruppi A e C, ricche di antiossidanti, che rallentano l’invecchiamento cellulare.

 

4.      Se soffri di ritenzione idrica:

Altra problematica molto fastidiosa e antiestetica, legata al caldo, è l’accumulo di liquidi negli spazi interstiziali, disturbo che si riversa particolarmente a livello degli arti inferiori, causando gambe pesanti e gonfie, caviglie ingrossate, vene varicose e cattiva circolazione sanguigna e linfatica.

In questo caso, in aiuto viene da integratori di un particolare un enzima contenuto nel gambo dell’ananas, la bromelina.

Questo principio attivo è antiedemigeno, vale a dire aiuta a drenare il ristagno venoso, favorendo il ripristino della normale circolazione.

È bene sapere la bromelina non può essere somministrata né in gravidanza né in caso di assunzione di farmaci anticoagulanti.

 

5.      Se per motivi di sport o di lavoro, sei sottoposto a sforzi fisici:

Quando invece l’organismo è sottoposto ad eccessivo stress a causa di attività molto intense di varia natura, è richiesto un surplus di energia. A questo scopo, può rappresentare un valido sostegno, incrementare l’apporto di amminoacidi essenziali e di vitamine, soprattutto del gruppo B.

Gli integratori che rispondono a tali esigenze vengono definiti tonici o energizzanti.

Sebbene non siano veri e propri medicinali, prima di assumere integratori alimentari è sempre necessario chiedere informazioni al proprio medico curante o essere indirizzati dal proprio farmacista di fiducia.

Contattaci o vieni a trovarci in sede, lo staff della FARMACIA MASCIA è a tua disposizione!

 


  • Data: 02-08-2018
  • Commenti: 0

Lascia un Commento