A cosa serve il siero alla niacinamide?

A cosa serve il siero alla niacinamide?

La niacinamide o vitamina B3 è un elemento essenziale per la propria cute, per i suoi benefici antiossidanti..

La niacinamide o vitamina B3 è un elemento essenziale per la propria cute, per i suoi benefici antiossidanti e seboregolatori. Il corpo umano non può produrla da solo e, quindi, è importante integrarla nella proprio beauty routine, vediamo insieme perché.

Proprietà

In linea generale, i prodotti contenenti la niacinamide sono utili per trattare la pelle grassa a tendenza acneica, solitamente predisposta a infiammazioni, ma risulta efficace anche nel trattamento di discromiecutanee. Applicata sulla pelle è efficace per curare gli stati di secchezza, prurito e desquamazione. Lo si ritiene un principio benefico per tutti i tipi di pelle, e può essere utilizzato anche per tempi prolungati, l’importante è non avere allergie o intolleranze al principio.

Ha proprietà restitutive che lo rendono utile in caso di terapie anti-acnedermatiti seborroiche e per trattare il fotoinvecchiamento. Infatti, specialmente quando ci si espone spesso ai raggi UV, la niacinamide è utile per le sue proprietà protettive contro l’azione del sole, oltre a esplicare un’azione tonificante ed energizzante per la cute, in caso di temperature più rigide.

Come agisce quando presente in un siero?

Quando si applica quotidianamente un siero significa alla niacinamide, la cute riceve benefici per quel che riguarda la prevenzione dei segni dell’invecchiamento cutaneo precoce, grazie al fatto che viene stimolata la sintesi di collagene ed elastina, due principi essenziali per la tonicità e la giovinezza della cute. Si tratta di un siero ideale per il benessere della pelle del viso e del collo e può essere applicato anche per apportare beneficio al contorno occhi, donando subito una cute più pulita e luminosa.

Inserire tale tipo di prodotto nella propria skincare, significa ricevere un ottimo supporto nella prevenzione delle rughe e nella riduzione di quelle già presenti. Inoltre, anche il siero esplica una azione sebo-regolatrice contro acne, brufoli e punti neri, mantenendo la pelle pulita, fresca e in salute.

Il nostro consiglio è quello di iricercare prodotti che contengono la niacinamide insieme allo zinco, che è indispensabile per la produzione di collagene, oltre a essere un minerale antiossidante che corrobora la sua azione benefica sulla eventuale infiammazione cutanea conseguente ad acne e brufoli.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.


  • Data: 16-04-2022
  • Commenti: 0

Lascia un Commento