Vomito e nausea

Vomito e nausea, cosa sono

Vomito e nausea sono disturbi che, quando non frequenti, non devono destare preoccupazioni.

Il vomito è l'espulsione di materiale gastrointestinale alimentare o non. Si tratta di un disturbo che è anteceduto spesso dalla nausea, sensazione di fastidio  per cibo, determinati odori. A questo si accompagna aumento della produzione di saliva.

Le cause della nausea e del vomito

Le cause della nausea sono molteplici e possono sorgere dal sistema nervoso centrale così come dallo stomaco.

Cause afferenti a disturbi gastrointestinali:
 
gastroenteriti
reflusso gastroesofageo
consumo di pranzi abbondanti
deglutizione affrettata possono favorire l'insorgere della nausea.

Cause afferenti al sistema nervoso centrale:

labirintite
emicrania
emoraggia cerebrale

Altre cause della nausea e del vomito possono essere:

neoplasia
appendicite
colicistite
influenza
stress
gravidanza
intolleranza a farmaci o determinati alimenti
mestruazioni
indigestione
abuso di alcol/eo droghe
interventi chirurgici

Quando chiamare il medico

Nausea e vomito possono intervenire per le cause più disparate. Il consulto medico è consigliabile quando

 gli episodi siano frequenti, anche se separati
il vomito contiene sangue o bile
il vomito dura da più di 24h
è presente anche mal di testa e/o forte dolore addominale
sono presenti segni di disidratazione (sete, urina scarsa o di colore giallo intenso, problemi agli occhi come secchezza e assenza di lacrime)
il paziente è un neonato, un bambino o un anziano.

Trattamento di vomito e nausea

Il trattamento può prevedere antiemetici. Indicati prodotti il cui principio attivo, il Dimenidrinato, riduce la sensazione di nausea e vomito. Integratori alimentare a base di Lactobacillus reuteri e liquirizia. In azione combinata con Nausil, integratore alimentare a base di L-alanina.