Micosi intime

Cosa sono le micosi intime

Le micosi intime sono delle infezioni che colpiscono la vagina. La responsabilità è da attribuire a funghi, spesso la Candida Albicans, la cui azione può essere innescata da determinate condizioni.

Causa delle micosi intime

Le micosi intime possono essere causate da:

poca igiene. È consigliabile praticare una buona igiene con prodotti delicati
igiene buona, ma condotta con prodotti aggressivi. Alcuni detergenti intimi, infatti, possono danneggiare la flora batterica
gravidanza
pantaloni molto aderenti, o comunque che favoriscono il contatto con tessuti sintetici, i quali impediscono alla pelle di respirare
regime alimentare ricco di zuccheri e grassi

Causa delle micosi intime

Le micosi intime o vaginali sono generate da funghi causati a loro volta da una o più delle seguenti condizioni:

scarsa igiene
igiene impeccabile, ma effettuata con detergenti aggressivi che possono danneggiare la flora batterica
gravidanza
pantaloni troppo stretti
dieta ricca di zuccheri e grassi

Nella maggior parte dei casi la micosi è ricondotta all'azione della candida albicans.

Sintomi delle micosi intime

Le micosi intime sono un problema molto diffuso. Colpiscono tre donne su  quattro di qualsiasi età. Molti casi, circa un quarto, sono a decorso asintomatico.

I sintomi sono:

secrezioni bianche ed inodori
prurito
irritazione
minzioni difficoltose
rossore genitale

Prevenzione e cura delle micosi intime

La cura della micosi prevede la somministrazione di antimicotici locali o orali a seconda dei casi.

Per la prevenzione è consigliabile intervenire con:
una corretta igiene intima
una dieta equilibrata
la scelta accurata di abiti e intimo. Importante non indossare pantaloni stretti, assorbenti interni, salvaslip, intimo in tessuto sintetico.