NOGAS GIULIANI CARBOSYL*48CPS

  • €8,90

  • Escluso Tasse: €8,09
  • Disponibilità:Disponibile 1pz
  • Marca: GIULIANI SPA
  • Codice Prodotto: 026237014
Principi attivi

Ogni capsula rigida contiene: Dimeticone arricchito di silice 45,000 mg Carbone attivo 140,000 mg Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere il paragrafo 6.1.

Eccipienti

Sorbitan–mono–oleato, polisorbato 80, gelatina, titanio diossido (E 171), indigotina (E 132), aceto–ftalato di cellulosa, ftalato di etile, eritrosina (E 127).

Indicazioni terapeutiche

NO–GAS GIULIANI Carbosylane è indicato per il trattamento dei sintomi correlati al gonfiore di stomaco (aerofagia) ed intestino (meteorismo), causati da accumulo di gas per alleviare i dolori ad essi associati (quali crampi), flatulenza ed eruttazioni.

Controindicazioni/Effetti indesiderati

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati nel paragrafo 6).

Posologia

Posologia Adulti L’unità posologica è costituita da 1 capsula rigida blu gastro–solubile, che si libera a livello dello stomaco, ed 1 capsula rigida rossa gastro–resistente, che si libera a livello dell’intestino. La dose raccomandata è di 2 capsule, una rossa e una blu, da assumere contemporaneamente 3 volte al giorno, al momento dei pasti ed alla comparsa dei primi sintomi. Popolazione pediatrica Non vi sono dati relativi alla sicurezza e all’efficacia di NO–GAS GIULIANI Carbosylane in bambini. Modo di somministrazione Le due capsule rigide, una rossa ed una blu, vanno assunte sempre contemporaneamente, con un sorso di acqua o di altra bevanda.

Conservazione

Conservare il medicinale ad una temperatura non superiore ai 30° C.

Avvertenze

Per effetto del potere assorbente aspecifico del carbone attivo, eventuali altri farmaci devono essere assunti ad almeno un’ora di distanza dalla somministrazione del prodotto. Pertanto trattamenti a lungo termine con NO–GAS GIULIANI Carbosylane potrebbero causare sottrazione e quindi carenza relativa di certi micro–nutrienti, quali: vitamine e minerali. Per tale motivo l’utilizzo del prodotto va limitato a periodi brevi. L’eventuale comparsa di reazioni di ipersensibilità, comporta l’immediata interruzione del trattamento.

Interazioni

Nessuna conosciuta, oltre a quelle già citate, dovute al potere assorbente del carbone (vede–re paragrafo 4.4).

Effetti indesiderati

Alle dosi raccomandate, si può osservare una colorazione bruna delle feci, dovuta alla presenza in esse di carbone attivo. Il fenomeno è del tutto normale e non presenta alcun significato patologico. Segnalazione delle reazioni avverse sospette. La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili

Sovradosaggio

Non sono noti casi di tossicità da sovradosaggio accidentale od intenzionale nell’uomo.

Gravidanza e allattamento

Non esistono particolari restrizioni nell’uso del prodotto in gravidanza e durante l’allattamento.

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo